TIME

Tempo al Tempo dell’Isolamento

Una raccolta di 93 opere d’arte, progetti e scritti di artisti, curatori e storici dell’arte per descrivere la percezione del fluire del tempo in questo tempo di totale isolamento.

Elenco artisti

Marco Abbamondi, Richard Aber, Nino Alfieri, Anat Ambar, Danilo Ambrosino, Lisa Bartleson, Fabrizio Bellanca, Kelly Berg, Yuri Boyko, Gary Brewer, Yrneh Brown, Lorraine Bubar, Rhea Carmi, Enrico Cazzaniga, Victoria Chapman, Mika Cho, Cristopher Cichocki, Mary Cinque, Max Coppeta, Alex Couwenberg, Joe Davidson, Claudia Desgranges, Marco Di Mauro, Laddie John Dill, Nicola Evangelisti, Ned Evans, Flavio Favelli, Peter Frank, Susan Friedman, Jeff Frost, Massimo Giacon, Fabio Giampietro, Edward Goldman, Liz Gordon, Giancarlo Graziani, Mark Steven Greenfield, Cynthia Greig, Shane Guffogg, Diane Holland, Brad Howe, Brian Ida, Jeff Iorillo, Dino Izzo, Stephen Robert Johns, Eric Johnson, Flora Kao, Juri Koll, Julia Krahn, Gary Lang, David Lloyd, Lello Lopez, Shana Mabari, Giulia Manfredi, Kaoru Mansour, Carlo Marcucci, Aline Mare, Luigia Martelloni, Haleh Mashian, Zach McLane, Claudia Meyer, Hertha Miessner, Syuta Mitomo, Daniela Morante, Andy Moses, Yasunari Nakagomi, Miguel Osuna, Gary Paller, Ruth Pastine, Pietro Pirelli, Annamaria Pugliese, Tobia Ravá, Joy Ray, Yoella Razili, Saul Robbins, Catherine Ruane, Alfonso Sacco, Claudio Santini, Amedeo Sanzone, Vittorio Schieroni, Ewa Slapa, Richard Slechta, Pilar Soberon, Atanasio Soldati, Mikelle Standbridge, Stephany Sydney, Lorraine Triolo, Raquel Vert, Carla Viparelli, Todd Williamson, Joan Wulf, Torie Zalben, Maria Grazia Zanmarchi

 

ISBN 9781714896929

https://www.blurb.com/b/10116508-time

 

Cari artisti

Sebbene le nostre vite abbiano avuto una frenata brusca ed inaspettata, dopo il primo momento di destabilizzazione, il cervello ha ripreso …a funzionare fortunatamente e nell’attesa di avere anche una motilità fisica diversa, permettiamoci di volare con le ali del pensiero e di elaborare visioni che ci accompagneranno nel futuro speriamo solo come testimonianza storica.

Il mio interesse per la tematica del Tempo in ambito artistico è sempre stato uno dei miei trend fondamentali. Tanto si è scritto e realizzato ed è stato detto e ripetuto sul Tempo da parte degli artisti nei secoli, ma purtroppo nessuno ha mai vissuto un’esperienza del genere ed almeno gli attuali esseri viventi che non hanno partecipato alla seconda guerra mondiale, non avevano mai fatto i conti con una percezione del Tempo totalmente “altra”.

Tempo dilatato, Tempo ristretto, Tempo relativo, Tempo fugace, Tempo che non passa mai. Che cosa è questa nuova percezione del Tempo che stiamo sperimentando chiusi nelle nostre case? un tempo per noi stessi e un tempo di mancanza di relazioni.

Fisicità annullata e virtualità sviluppata.

Illusione di contatto, intimità modificata, sentimenti inespressi se non con parole e da remoto.

Vorrei da tutti gli artisti in questo momento una risposta sul “Tempo al Tempo dell’isolamento.”

Può trattarsi di una frase, un disegno, un video, una foto, una scultura, la registrazione del vostro pensiero ma che contenga una testimonianza sulla percezione del Tempo che stiamo vivendo tutti adesso. Indaghiamo fino in fondo questa percezione mai accaduta prima nelle nostre vite.

Cosa ci resterà altrimenti da questo stato di cose? speriamo un congelamento di un’esperienza della Storia testimoniata da ognuno di voi che lasceremo alle generazioni future.

Grazie per la cortese collaborazione.

Cynthia Penna

RASSEGNA STAMPA